menu

About Us

Marco e Nadia, diario di viaggio

 

MOMIO Caffetteria, Ristorante e Salotto nasce dall’unione di Marco e Nadia e dal loro amore per la ristorazione in tutte le sue sfaccettature.

L’idea ha preso vita nelle nostre teste durante una calda giornata Vietnamita a Hue, poi sono stati la passione e la curiosità a motivarci durante il viaggio che oggi ci ha portati qui nel nostro locale a San Frediano, nel cuore del centro storico di Firenze.

Lungo la strada, negli anni, abbiamo collezionato ricordi, esperienze, ricette e souvenir, costruendo una personale visione di cucina e di convivialità , imparando sempre qualcosa di nuovo, guidati dal nostro istinto e dal nostro palato.

MOMIO è un luogo dove conciliarsi, condividere o fare due chiacchiere, dove le atmosfere prendono forma in ambienti diversi.

Un posto da esplorare, per instancabili viaggiatori.

 

 

Il nome “Momio” nasce da un nomignolo che ci davamo da piccolini…dato che non ci piaceva chiamarci Amore mio, avevamo abbreviato la parola amore, in Mo, perciò Mo Mio.
“Quando abbiamo deciso di intraprendere quest’avventura eravamo sul divano a pensare ad un nome per il nostro futuro locale, fino a che mi si è accesa la lampadina”…”Marco siamo io e te, che ne dici se uniamo le parole Mo Mio e diventa Momio?”…”geniale ci sto!”

E così un anno fa è nato MOMIO un luogo fatto di accoglienza e qualità, dove mettiamo tutto il nostro amore, aperto tutto il giorno prima con la nostra Caffetteria e poi con il nostro Ristorante.

Un luogo dove abbandonarsi, un luogo come casa.
{ Nadia e Marco }

 

Team Momio, compagni di viaggio

 

Marco Lagrimino
Chef . Titolare
Sensibile . Perfezionista . Mattacchione

Ho iniziato a coltivare la mia passione per il cibo e la cucina gia dall’ età di 16 anni. Dopo aver seguito il corso all’Istituto Alberghiero Professionale di Viterbo, ho intrapreso diverse esperienze culinarie nell’Orvietano, che mi hanno formato e trasmesso i sapori decisi che si ritrovano nella mia cucina.
É difficile etichettare la mia cucina in quanto molto soggettiva. Prendo spunto, sia nelle tecniche di lavorazione che nella combinazione di diversi ingredienti dalle diverse esperienze passate, che vanno dalla cucina Giapponese di Nobu, alla rivisitazione della cucina Inglese del Dinner By Heston, passando per quella Francese di Sketch; per poi farle mie e riproporle in chiave personale.

Ambasciatore Ufficiale del Pluri-Premiato Olio Extra Vergine di Oliva De Carlo

 

Nadia Möller
Maitre . Titolare
Positiva . Meticolosa . Accogliente

Sono stata introdotta al mondo della ristorazione quasi per gioco, come classico lavoro estivo durante gli ultimi anni di studio del Liceo Artistico d’Orvieto. Una volta oltre manica decido di dedicarmi esclusivamente alla carriera nell’ambito ristorativo, partecipando a vari corsi di settore, e svolgendo diverse mansioni sia di servizio che d’accoglienza; dove ho avuto il piacere di far parte delle brigate di Zafferano, Nobu, The Modern Pantry e Fourseasons.

 

Sarah Frasson
Pastry Chef
Tenace . Professionale . Pignola

Dopo aver frequentato l’IPSSAR Massimo Alberini di Treviso, inizia la sua avventura nel mondo della pasticceria presso il Bulgari Hotel & Resort di Milano per poi proseguire a Venezia presso il Cipriani Hotel, questo prima di approdare a Firenze al Fourseasons Hotel dove viene formata per diversi anni da Domenico Clementi. Sarah e Marco si conoscono tra il Fourseasons e il Gurdulù dove la stessa ha collaborato.

 

Daniele Bonechi
Commis Chef
Taciturno . Volitivo . Permaloso

 

Filippo Cancogni
Cameriere di Sala
Socievole . Timido . Lunatico

 

RICONOSCIMENTI

Best Restaurants - Migliori Ristoranti

No.3 ai The Fork Restaurants Awards Italia
Il 28 Maggio 2018 siamo stati premiati come uno dei nuovi migliori ristoranti in tutta Italia, arrivando terzi su 70 nuove aperture.

Parlano di noi:
Reporter GourmetAgrodolceIdentità Golose . Girl in Florence . Lifeblogger

Caffetteria